Di recente abbiamo apportato alcune modifiche alla nostra Informativa sulla privacy a supporto delle nuove leggi sulla protezione dei dati dell’UE. Fai clic qui per saperne di più.

Senza Glutine

Senza Glutine

Libertà dal Glutine

Grazie a cibi come le mandorle, glutine non significa senza sapore. E neanche noioso. Le mandorle sono infinitamente versatili e gustose, quindi per chi convive con celiachia o sensibilità al glutine, sono una soluzione fantastica per vivere deliziosamente senza glutine. 

In Giro

Pianificare in anticipo è importante per una corretta alimentazione, specialmente nel caso di uno stile di vita senza glutine. Le mandorle non sono unte, quindi sono perfette da portare in giro. Viaggi, lunghe giornate di lavoro e sorprese inaspettate non possono competere con questi eroi a portata di mano.

Per Tutte le Necessità

I tuoi pazienti si stupiranno delle numerose e diverse possibilità di consumo di mandorle, da sole o come ingrediente. Dalle mandorle intere naturali (uno spuntino stellare) alle mandorle affettate, tagliate a dadini o a pezzetti (per aggiungere croccantezza e sostanza a insalate, contorni, dessert, verdure e altro) ai cracker di mandorle senza glutine (uno spuntino croccante, o una deliziosa impanatura per pesce o pollame) e burro di mandorle (spalmato come snack o usato per addensare un frullato).

Farina di Mandorle

La cottura senza glutine migliora molto utilizzando la farina di mandorle. Ha una consistenza morbida e un sapore delicato che si accompagna a ricette dolci o salate, ed è anche una delle farine più nutrienti disponibili. 

Le mandorle, come gli altri semi sono naturalmente prive di glutine. Tuttavia, esiste il potenziale rischio di contaminazione incrociata con ingredienti contenenti glutine durante la loro lavorazione. Le mandorle aromatizzate possono contenere ingredienti che contengono glutine. Se segui una dieta senza glutine, leggi attentamente tutte le etichette per assicurarti che il prodotto sia senza glutine.