Di recente abbiamo apportato alcune modifiche alla nostra Informativa sulla privacy a supporto delle nuove leggi sulla protezione dei dati dell’UE. Fai clic qui per saperne di più.

ENERGIA

Energy

Professionisti delle Proteine

Le proteine hanno un ruolo in ogni parte del corpo umano. Da ossa e muscoli a cartilagine, sangue, enzimi, ormoni e persino pelle e unghie, l'importanza delle proteine è impossibile da ignorare. Essendo una fonte naturale di proteine, le mandorle rendono facile - e croccante e decisamente delizioso - ottenere energia duratura. 

  • Ogni manciata di 30 g di mandorle fornisce 6 grammi di proteine che possono aiutare i vostri pazienti a sopravvivere alle loro giornate e, in base alle ricerche recenti *, possono persino farli sentire più pieni tra un pasto e l'altro.
  • Una porzione da 30 grammi fornisce anche 3,8 grammi di fibra e 9 grammi di grasso monoinsaturo "buono" per mantenerli energizzati e soddisfatti.
  • Le mandorle sono una fonte di molti altri nutrienti che contribuiscono al normale metabolismo energetico, tra cui calcio, rame, magnesio, manganese, riboflavina, ferro, niacina, fosforo e tiamina.
  • Per coloro che preferiscono non sgranocchiare frutta secca intera, anche altre forme di mandorle, come il burro di mandorle e la farina di mandorle  contengono proteine.
  • È risaputo che la frutta secca può essere una fonte di proteine vegetali, ma non tutta la frutta secca è uguale. Quando si confrontano grammo per grammo, le mandorle sono il tipo di frutta secca con più proteine, fibre e quattro sostanze nutritive essenziali: vitamina E, calcio, riboflavina e niacina*.
 

*Se comparate con noci brasiliane, anacardi, nocciole, noci di macademia, noci Pecan e pistacchi.